Morta Alessandra Oggi

Spargi l'amore
Morta Alessandra Oggi
Morta Alessandra Oggi

Morta Alessandra Oggi – Aveva appena compiuto 48 anni e lascia una figlia unica, Emma. Ha ricoperto incarichi in contabilità, revisione legale dei conti e insegnamento universitario ed è stata coinvolta in molti gruppi le cui missioni erano incentrate sull’assistenza sanitaria e sulle donne al vertice. 23 giugno 2023: Modena La moglie del sindaco Gian Carlo Muzzarelli,

Alessandra Pederzoli, ha perso questa mattina a 48 anni la sua battaglia contro una lunga malattia. Il consiglio comunale di Modena incontra in centro il sindaco e la figlia Emma. Alla sua battaglia contro il male Alessandra ha dedicato anche un libro dell’anno scorso, in cui ha ripercorso il suo viaggio interiore, definito dalla determinazione a essere protagonista della propria storia,

qualunque cosa accada. In un discorso tenuto nel dicembre dello scorso anno, Pederzoli ha spiegato che l’ispirazione del libro è venuta dal periodo in cui ha trascorso cinque mesi in ospedale a causa della sua battaglia con un tumore che combatteva da 15 anni. Nonostante l’apprensione iniziale, il desiderio di condividere ha avuto la meglio.

Questa è un’esplorazione personale che mette a confronto “l’essere protagonisti della propria vita” con il “sapersi affidare”. Ha sostenuto una pubblica dimostrazione di amore e fede perché, come ha detto molte volte, pensa che migliorerà la storia del suo viaggio. ispirare anche gli altri”, come ricorda il vicesindaco Gianpietro Cavazza.

Alessandra Pederzoli ha sposato Gian Carlo Muzzarelli nell’ottobre 2012, è dottore commercialista e revisore legale, docente universitaria e membro attivo di diverse organizzazioni incentrate sulla sanità e sulla leadership femminile. Avete affrontato il cancro con notevole coraggio”, ha detto in un messaggio il presidente della Regione Stefano Bonaccini.

Tutti quelli che hai incontrato sono stati e saranno ispirati dal tuo sorriso contagioso e dalla tua determinazione, non solo dai tuoi amici più cari e dalla tua famiglia. Le persone che restano nella mente e nelle emozioni di chi resta non se ne sono mai veramente andate. E sappi che sarai sempre ricordato con affetto da noi.

Hai aperto il tuo cuore a Gian Carlo e alla fantastica Emma, e loro hanno ricambiato l’affetto dieci volte tanto. Ci sentiremo tutti come se fossimo proprio accanto a loro perché è esattamente quello che è. Alessandra, spero che ti piacciano i tuoi viaggi! Anche Fabio Poggi, presidente del consiglio comunale, ha espresso il suo cordoglio dicendo che tutte le fazioni consiliari sono molto vicine al sindaco e alla sua famiglia. Interviene Poggi: «Sono stati anni di speranza e di agonia.

Gian Carlo non ha mai mancato di adempiere alle sue responsabilità istituzionali e conosco bene le sfide che devono essere superate per suo conto. Ha dato il buon esempio a tutti noi, insieme ad Alessandra, in termini di devozione. L’intera amministrazione comunale di Modena è stata addolorata per la scomparsa di Alessandra, non solo il sindaco e la sua famiglia.

Il direttore generale del Comune Valeria Meloncelli sottolinea che molte persone, oltre a “dipendenti e collaboratori dell’amministrazione comunale”, Alessandra Pederzoli, moglie del sindaco Gian Carlo Muzzarelli e mamma di Emma, è scomparsa da tempo, e l’intera città di Milano, rappresentata dal direttivo dell’Associazione stampa modenese e dal suo presidente Pier Paolo Pedriali, esprime il proprio cordoglio.

Il senatore Michele Barcaiuolo, coordinatore regionale di Fratelli d’Italia in Emilia-Romagna, ha scritto una nota di cordoglio al sindaco di Modena Giancarlo Muzzarelli a seguito della prematura scomparsa della moglie di Muzzarelli, Alessandra. La nota è stata firmata dal coordinatore provinciale di Modena,

Morta Alessandra Oggi

dal coordinatore cittadino modenese e dall’Advisory di Fratelli d’Italia a Modena. Per la scomparsa di Alessandra Pederzoli, moglie del Sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli, voglio esprimere le mie più sentite e affettuose condoglianze, personalmente ea nome di tutto il Partito Democratico dell’Emilia-Romagna. Come sempre nella sua vita personale e professionale,

Alessandra ha affrontato con coraggio e dedizione una lunga malattia, raccontando pubblicamente il suo percorso per aiutare gli altri. In questo momento di grande dolore, tutta la nostra comunità si stringe intorno a Gian Carlo, alla figlia Emma, al resto della sua famiglia e dei suoi amici. Cara Alessandra,

ti ho conosciuta in questi anni di impegno politico come una donna coraggiosa e tenace, capace di trasmettendo forza e una sensibilità straordinaria verso tutti coloro che ti sono stati vicini”, ha detto Emma Petitti, presidente del consiglio regionale dell’Emilia-Romagna. A te e alla tua bella Emma il mio abbraccio più sentito, Gian Carlo.

Il segretario Pd Elly Schlein ha detto: “A nome mio e di tutto il Pd porgo il mio più sentito cordoglio a Giancarlo Muzzarelli per la scomparsa della moglie Alessandra Pederzoli. Molti la ricordano come una persona che ha voluto usare la sua malattia come occasione per essere testimone per gli altri, per mostrare la sua tensione ideale e gli ideali che l’hanno guidata per tutta la vita.

Alla famiglia di Giancarlo e Alessandra, gradisca il cordoglio di tutta la comunità democratica. Francesco Boccia, presidente del Senatori Pd, ha salutato i suoi su Twitter con “Ciao Ale! Non succederà, mi sono rassicurato. Pochi giorni ignorando ostinatamente le prove che suggerivano che questa volta sarebbe stato diverso.

Hai instillato un profondo apprezzamento per la vita e l’amore in coloro che sono stati abbastanza fortunati da averti conosciuto. Non dimenticherò mai tutte le cose che mi hai insegnato e che hai fornito per me. Il tuo contagioso sorriso e la convinzione incrollabile che “l’amore può tutto”, come hai sempre dimostrato, ci legherà per sempre a Gian Carlo ed Emma.Buongiorno amico. Nelle parole del capogruppo di Azione-Italia Viva alla Camera,

Matteo Richetti : “Mi stringo a Gian Carlo e alla piccola Emma.” Vi prego di accettare le mie più sentite condoglianze a nome mio e di molti altri che piangono la perdita di una donna forte e coraggiosa che ha combattuto la sua malattia con grazia e onore. 2 dicembre 2022 – Modena , Italia – La sua storia ha lezioni preziose da offrire. Più specificamente,

Morta Alessandra Oggi
Morta Alessandra Oggi

Leave a Comment

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ad Blocker rilevato!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando le estensioni per bloccare gli annunci. Supportaci disabilitando questo blocco degli annunci.

Powered By
100% Free SEO Tools - Tool Kits PRO
error: Il contenuto è protetto !!