Augello Malattia

Spargi l'amore
Augello Malattia
Augello Malattia

Augello Malattia -Un accorato elogio pronunciato dal premier durante la sepoltura del senatore Andrea Augello. Un testimone ha notato che lui “sapeva ridere di tutto e far ridere di tutto, non voleva simpatia”. Poi è arrivata la cupa ovazione per la bara. Pianti e lamenti punteggiano questo straziante addio. Consegnato nel silenzio mortale di una città in lutto.

Per quanto fosse difficile dirlo, Giorgia Meloni non avrebbe mai voluto pronunciare quel discorso. Il Presidente del Consiglio italiano ha reso omaggio al defunto senatore e membro di Fratello d’Italia Andrea Augello questa mattina nella chiesa di Santa Maria in Ara Coeli a Roma. Il 28 aprile, all’età di 62 anni, Augello è venuto a mancare.

La sua morte è stata difficile da elaborare per tutti coloro che lo conoscevano e lo rispettavano, in particolare coloro che avevano servito con lui in Parlamento dal 2006 ad oggi. Il leader dei Fratelli d’Italia ha detto così di Augello, “una persona che ha vissuto il suo stare al mondo come una responsabilità:” “Quello che Andrea voleva che facessi parlando non è facile,

e non solo perché gli volevo bene; è anche dura perché non gli piaceva essere compatito, e credo che non apprezzerebbe il mio tentativo di confortarlo. è la cosa che ha sofferto di più. “Questo è ciò che credo gli abbia causato più dolore. Non la sofferenza, non la malattia, ma il dovere verso coloro a cui teneva e che lo ammiravano”,

ha affermato il leader di Fratelli d’Italia riflettendo sul suo collega defunto di fronte alla grande folla. Secondo il racconto di Meloni , Augello si è sentito tradito dal cancro per i suoi effetti sulle figlie, ma chi sapeva che padre meraviglioso fosse, non avrebbe mai potuto etichettarlo come un traditore. uomo, con quella spavalderia guascone che riesce a far sorridere anche da avversario»,

la interrompeva più volte mentre ricordava. ridere e far ridere di tutto”, ha aggiunto la Meloni. Ricordando quella volta che è venuto a parlarmi della sua malattia, ricordo di aver chiesto: “Dimmi Andrea, ho solo 20 minuti”, intendendo dire che dovrebbe parlarmi del prossimo appuntamento elettorale Mi fissa e mormora: “Sto morendo”, senza emettere un suono. Sono senza parole.

Come racconta il leader, “mi ha detto: ‘Dai, Giorgia, non fare così, pensa a me che devo dirti che devo morire'”. abbiamo lottato insieme ma sono i nostri anni, quelli della vittoria e del nostro riscatto”. prima di essere ricoverato di corsa in ospedale. Non perdere mai di vista il fatto che abbiamo fatto la storia anche se i tempi possono farsi duri e possono arrivare giorni crudeli.

Augello Malattia

Dobbiamo molto a noi stessi, al nostro passato e alla nostra capacità di pensare razionalmente. Sapeva che si trattava di un testamento e il capo dello Stato ha aggiunto: “Saremo degni dei sacrifici che quella generazione ha fatto per permetterci di vivere questo tempo, delle aspettative che aveva e dei progetti che non è riuscita a realizzare e che ora sono forse alla nostra portata.

Come tu c’eri per noi, Andrea, noi ci saremo per te. Per ricordarti diremo sempre “c’era una volta mio fratello”, le stesse parole che tu ha detto di tuo fratello Tony.Meloni ha accompagnato l’urna al carro funebre al termine della celebrazione funebre, alla quale hanno partecipato i vertici del mondo politico, lo sguardo commosso nascosto dietro un paio di occhiali scuri.

è rimasta in disparte come il resto delle persone in lutto e ha applaudito il trasporto dell’urna.Il leader di Fratelli d’Italia ha poi riflettuto sul defunto senatore, definendolo “un punto di riferimento che è stato e sarà sempre per molti , tante persone.” Ha infine riassunto: “Sapevi di poter contare su di lui, sapevi che ci sarebbe stato sempre e su di lui avremmo potuto contare fino alla fine.

Ignazio La Russa, presidente del Senato; Francesco Lollobrigida, ministro dell’Agricoltura; Andrea Abodi, ministro dello sport; e Raffaele Fitto, ministro per gli Affari regionali, erano tutti presenti. Per non parlare di Eugenia Roccella, ministro per la Famiglia; Maurizio Lei, viceministro dell’Economia; Francesco Rocca, presidente della Regione Lazio; e Roberto Gualtieri,

sindaco di Roma. Vorrei esprimere la mia gratitudine per gli incredibili sforzi di tutti e per il calore, l’emozione, l’amore e la vicinanza condivisi oggi e negli ultimi giorni. La moglie del senatore, Roberta Angelilli, ha ringraziato tutti i presenti alla sepoltura dicendo: “Andrea era un uomo sobrio ed essenziale, non amava la retorica, i riti, ma oggi sono certa che se fosse qui lo sarebbe,

anzi oggi è felice”. Angelilli è il vicepresidente della Regione Lazio. Dopo una lunga malattia, il 62enne senatore di Fratelli d’Italia si è finalmente arreso alle sue condizioni. President La Russa ha dato la notizia in Sala Consiliare. E’ venuto a mancare il deputato Andrea Augello. Ha appena compiuto 62 anni e ha un lungo pedigree di radicalismo nella destra italiana.

Durante le attuali dichiarazioni di voto sulla delibera sul Def, il presidente di Palazzo Madama, Ignazio La Russa, che era anche compagno di partito di Augello, ha dichiarato che il senatore di Fratelli d’Italia è deceduto. Si scopre che la deputata del partito Giorgia Meloni è malata da tempo. Tra un intervento e l’altro La Russa ha detto: “È venuto a mancare poche ore fa il collega Andrea Augello. Lo onoreremo in un’altra seduta, intanto vi chiedo per un minuto di silenzio.

Augello Malattia
Augello Malattia

Leave a Comment

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ad Blocker rilevato!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando le estensioni per bloccare gli annunci. Supportaci disabilitando questo blocco degli annunci.

Powered By
100% Free SEO Tools - Tool Kits PRO
error: Il contenuto è protetto !!