Johnny Dorelli Alzheimer

Spargi l'amore
Johnny Dorelli Alzheimer
Johnny Dorelli Alzheimer

Johnny Dorelli Alzheimer – A causa dei problemi di salute di Johnny Dorelli, non è stato invitato ad esibirsi come ospite al Festival di Sanremo 2020, e i media hanno spesso tracciato parallelismi tra la sua condizione e quella del morbo di Parkinson e dell’Alzheimer. Inoltre, l’artista milanese era già apparso in televisione con un’aria molto stanca ed esausta.

Ricostruire la narrazione ci aiuta a dare un senso alle informazioni a portata di mano. Lunedì mi ha chiamato per dirmi che non si sentiva abbastanza bene per arrivare all’Ariston. Amadeus ha detto nel 2020: “Gli ho augurato una buona guarigione”, quando ha dato la notizia che Johnny Dorelli aveva abbandonato la 70a edizione del Festival di Sanremo per problemi di salute.

Quali problemi di salute hanno impedito a Johnny Dorelli di esibirsi sul palco che, per tante edizioni, lo aveva consacrato al grande pubblico al fianco di Domenico Modugno? Questa è stata la domanda che ha iniziato rapidamente a circolare sui social media. Data la sua età, molte persone hanno ipotizzato che potrebbe soffrire di una condizione neurologica,

in particolare il Parkinson o l’Alzheimer. Ma queste voci non sono iniziate nell’anno dell’epidemia di Covid, ma piuttosto negli anni precedenti. Infatti, nel 2018, dopo una pausa di sei anni dalle scene, Fabio Fazio ha ospitato Johnny Dorelli nello show “Che tempo che fa” per un’intervista e alcuni intermezzi musicali.

Un sospetto disturbo neurologico è stato sollevato dopo che il musicista ha detto cose come “Non suono a casa” durante un’intervista televisiva. Nel mio ufficio c’è un pianoforte che non tocco da quasi dieci anni. “Non posso credere che le mie mani abbiano smesso di tremare. Molti telespettatori hanno visto la connessione tra queste frasi e il morbo di Parkinson,

poiché il tremore è un sintomo comune di questo disturbo neurodegenerativo. Tuttavia, va notato che né Johnny Dorelli né nessuno dei suoi cari hanno dimostrato la presenza di una malattia neurodegenerativa, per cui, fino a prova contraria, si possono fare solo supposizioni: a Sanremo 2020 non ci sarà Johnny Dorelli. uno degli ospiti più importanti della serata,

ma l’attore ha dovuto rinunciare a causa di una malattia. Amadeus, il conduttore del Festival, ha concesso all’ex comico un posto l’ultima sera se si riprenderà in fretta. Il vero nome di questo famoso L’italiano è Giorgio Domenico Guidi, nato a Milano nel 1937. Oggi ha 83 anni, ha trascorso gli anni della formazione a Meda prima di trasferirsi negli USA,

alla prestigiosa High School of Music and Art di New York ha imparato a giocare il contrabbasso e il pianoforte. Suo padre era il cantante Nino D’Aurelio, quindi viene da una famiglia creativa. Come Johnny Dorelli, è diventato un notevole partecipante a talent show televisivi rivolti ai giovani. Alla tenera età di 14 anni,

fece il suo debutto discografico con “La voce del master” su 78 giri Arrotino / Famme durm nel 1951. Nel 1955 tornò in Italia dopo essere stato negli Stati Uniti per alcuni anni e fu firmato da Teddy Reno’s CGD, dove ha fatto il suo debutto registrando cover di canzoni americane. Da allora ha costantemente scalato le classifiche nell’industria cinematografica e musicale.

Il Festival di Sanremo è stato a lungo associato a Johnny Dorelli. Il musicista e attore si è esibito al Festival della canzone italiana in nove diverse occasioni. Nel 2007 abbiamo visto l’ultimo. Otto volte è arrivato al round finale. Dorelli ha vinto due Festival consecutivi, unendosi a Modugno, Nilla Pizzi e Nicola Di Bari. Nel 1958,

Johnny Dorelli Alzheimer

lui e Domenico Modugno debuttarono al Festival di Sanremo con la canzone “Nel blu dipinto di blu”, che ottenne il primo posto nonostante fosse una voce sfavorita. L’anno successivo il duo torna con Piove e ottiene un ulteriore successo. Il cantautore pugliese Modugno merita gran parte del merito per l’eccellenza artistica e il successo finanziario delle due canzoni,

ma Dorelli tiene testa e si guadagna una rispettabile base di fan. Dopo una pausa di sei anni dalla televisione, fa un’apparizione in “Chi Tempo che fa” di Fabio Fazio nel 2018. Ha informato gli organizzatori del festival della sua impossibilità a partecipare all’evento Sanremo 2020 come ospite speciale. La comunicazione è arrivata dallo stesso Amadeus.

Scrive il conduttore emiliano-romagnolo: “Johnny Dorelli doveva arrivare a Sanremo martedì sera. Lunedì mi ha chiamato per farmi sapere che non si sentiva bene e che non ce l’avrebbe fatta ad arrivare all’Ariston. Teatro. Spero che guarisca presto. Gli ho detto che poteva chiamarmi quando voleva e che la porta sarebbe stata aperta per lui fino a sabato. Sfortunatamente,

non ho ancora avuto sue notizie. È mia intenzione contattarlo fuori a lui questo pomeriggio. Ha avuto una vita sentimentale piena. Attualmente ci sono tre amanti significativi nella vita dell’artista. Il suo primo matrimonio è stato con l’attrice Lauretta Masiero; il suo secondo è stato con Catherine Spaak, che è durato dal 1972 al 1979; e il suo terzo è a Gloria Guida, con cui è sposato dal 1991.

Tre figli, Gianluca, Gabriele e Guendalina, sono il risultato dei tre grandi amori del musicista. Il primo è un attore, ma il secondo è un produttore e regista teatrale, fidanzato anche con Antonia Liskova, che traduce numerose fiction italiane. Lo stato di salute di Dorelli è poco documentato. Si dice che la sua chiarezza e memoria si stiano deteriorando gradualmente a causa di una condizione degenerativa. Nessuna prova, tuttavia, supporta questa teoria.

La sua ultima apparizione televisiva, cantando e suonando il pianoforte, è stata nel 2018 alla trasmissione “Chi Tempo che fa” di Raidue. Ha annunciato in quel momento che non si esibiva in pubblico da quasi un decennio. Ciononostante si è formalmente dimesso dal mondo artistico per imprecisati motivi di salute legati ad una malattia quindici anni fa. nativo di Meda,

Johnny Dorelli Alzheimer
Johnny Dorelli Alzheimer

Leave a Comment

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ad Blocker rilevato!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando le estensioni per bloccare gli annunci. Supportaci disabilitando questo blocco degli annunci.

Powered By
100% Free SEO Tools - Tool Kits PRO
error: Il contenuto è protetto !!