Castel San Giorgio Incidente

Spargi l'amore
Castel San Giorgio Incidente
Castel San Giorgio Incidente

Castel San Giorgio Incidente – Un altro incidente stradale mortale è stato segnalato dalla provincia di Salerno: un uomo di 28 anni è morto dopo che la sua automobile si è scontrata con un’ambulanza. La zona ha avuto due incidenti simili nei giorni scorsi. Il drammatico incidente sarebbe avvenuto all’uscita di Castel San Giorgio dell’autostrada A30, come riportato da organi di stampa locali tra cui La Città di Salerno. Poco dopo le 6 del mattino si è verificato uno scontro frontale tra una Fiat Panda e un’ambulanza.Mentre i dettagli dell’incidente devono ancora essere confermati, almeno una persona, una donna di 28 anni di Nocera Superiore, è rimasta uccisa e altre due sono rimaste ferite in tre diverse occasioni.

L’auto dei soccorsi coinvolta è della Solidarietà di Fisciano. Sull’accaduto sono intervenuti la Sezione VI di Cassino di Autostrade per l’Italia e altri agenti della Polizia Stradale. Non ci sono state segnalazioni di congestione del traffico, in quanto la parte chiusa è stata ripristinata e non vengono suggeriti percorsi alternativi. Un’altra terribile catastrofe si è verificata alla stessa ora di ieri, venerdì 24 marzo 2023, nella stessa regione, e ora apprendiamo che un’auto e un’ambulanza si sono scontrate a Castel San Giorgio. Intorno alle 6:15 di lunedì mattina, tre veicoli – una VW Golf, una Toyota Yaris e una Kia Sportage – hanno avuto un incidente a Olevano sul Tusciano.

Un’autista donna, 35 anni, è stata la peggiore, poiché è stata uccisa sul colpo nella sua Toyota.Mariarosaria Conte avrebbe tentato il sorpasso quando è stata investita dalla Kia, perdendo la vita quando è stata sbalzata dall’auto. Ha chiesto assistenza medica per l’autista della Kia, ma sarebbe bastata una prognosi di 5 giorni. Un ragazzo di 26 anni è rimasto ucciso in un violento scontro sulla strada Lecco-Ballabio nella prima mattinata di sabato 25 novembre. Secondo le informazioni raccolte, l’incidente è avvenuto sulla statale che collega Lecco a Ballabio intorno alle 2 di notte.

Sabato 25 marzo 2023. Il giovane è rimasto incastrato dopo che la sua auto si è scontrata con un’altra nel tunnel Santa Giulia.Il giovane di Segrate per il quale è stata prestata assistenza era già troppo lontano per essere salvato. Il conducente del secondo veicolo, un uomo di 24 anni, sarebbe stato portato in ospedale in condizioni di codice giallo. Un’altra persona ha perso la vita in un incidente stradale nel salernitano. Un incidente che ha coinvolto un’auto una Fiat Panda e un’ambulanza si è verificato in prossimità dell’ingresso di Castel San Giorgio sulla A30 Caserta-Salerno intorno alle 6:15, chiudendo temporaneamente l’ingresso in entrambe le direzioni.

Alla guida del mezzo che si è schiantato c’era un uomo di 28 anni di nome Alberto Maria Dell’Aglio di Nocera Superiore, che lo ha ucciso e ne ha feriti altri due. Sul posto sono intervenute le ambulanze del 118, la Polizia Stradale e il 6° reparto di Autostrade per l’Italia di Cassino. L’area in questione è attualmente priva di traffico congestionato. Altre convenienti alternative sono le porte di Mercato San Severino e Nocera Pagani. Dopo aver perso la cugina Serena nell’incidente, anche Michele morì 24 ore dopo a Castel San Giorgio, Salerno.

Castel San Giorgio Incidente

Lei ha 20 anni e lui solo 19. Serena e Michele erano cugini che sono rimasti uccisi in un incidente stradale a sole 24 ore di distanza a Castel San Giorgio, Salerno. Il cuore del ragazzo ha smesso di battere questa mattina mentre si trovava nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Umberto Primo di Nocera Inferiore. “Mio figlio Michele, mio tesoro e cuore, è andato in Paradiso”, disse il padre. Intorno alle 3 di giovedì, l’auto su cui viaggiavano i due cugini si è scontrata frontalmente con un altro veicolo all’incrocio tra Torello e Campomanfoli nel comune di Salerno, facendoli sbandare prima contro un muro e poi contro un palo della luce.

I medici del 118 che hanno cercato di salvare Serena erano impotenti e non hanno potuto fare altro che confermare la sua morte. Non c’era altro da fare per il cugino Michele questa mattina dopo il suo ricovero all’ospedale di Nocera Inferiore. Il sindaco di Castel San Giorgio, Paola Lanzara, ha dichiarato un periodo di lutto, che ha condiviso con il mondo attraverso un post su Facebook che recita: Metti mi piace a Tag24 su Facebook, Twitter e altro! Nelle prime ore del mattino un 28enne è rimasto coinvolto in un tamponamento con un’ambulanza nel salernitano, nei pressi dell’ingresso di Castel San Giorgio. Il giovane morto sul posto non può essere salvato e altri due sono rimasti feriti. Incidente.

Il conducente di 28 anni si è schiantato contro un’ambulanza nelle prime ore del mattino nel salernitano, vicino all’ingresso di Castel San Giorgio. Nessuna speranza per i due feriti e per il giovane morto sul colpo. Un giovane di Nocera Superiore, 28 anni, è morto questa mattina verso le 6:15 all’uscita dei caselli dell’autostrada A30 nel comune di Castel San Giorgio. Il giovane è morto sul colpo in un incidente che ha coinvolto un’ambulanza Soccorso Solidale di Fisciano prima dell’alba, e tutti gli sforzi per salvarlo sono stati vani. Successivamente sono state ritrovate altre due vittime. Dopo l’incidente, la polizia ha bloccato il traffico da e per Castel San Giorgio.

In quella zona il traffico non c’è mai statoun problema. Questa mattina c’è stato un incidente stradale mortale sulla A30 nei pressi dell’uscita Castel San Giorgio, e la vittima è stata identificata come Alberto Maria Dell’Aglio. Era una Fiat Panda guidata dal giovane studente di medicina Di Nocera Superiore. Il suo veicolo ha avuto uno scontro frontale con un veicolo di emergenza. Nello schianto sono rimaste ferite altre due persone. La mamma di Dell’Aglio, Pina Esposito, è infermiera all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore, dove lavora nel reparto di terapia intensiva neonatale.

Rosario Sr. è un istruttore di musica della scuola media e il patriarca della famiglia.Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118, la polizia municipale di Castel San Giorgio e la polizia stradale. Gli imbocchi autostradali che portano a Salerno e Caserta, che erano stati chiusi dopo la triste conclusione, sono ora di nuovo aperti. Il sindaco di Nocera Superiore, Giovanni Maria Cuofano, ha dichiarato che il paese è ancora in.

Castel San Giorgio Incidente
Castel San Giorgio Incidente

Leave a Comment

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ad Blocker rilevato!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando le estensioni per bloccare gli annunci. Supportaci disabilitando questo blocco degli annunci.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock
error: Il contenuto è protetto !!